Recupera carrello  Hai dimenticato la password ?

 

In Primo Piano  

 PERCORSI SPECIALISTICI
la progettazione
degli impianti meccanici
in ambito ospedaliero

MILANO, a partire da dicembre 2018

 PERCORSI SPECIALISTICI
PROTOCOLLO LEED
IL PERCORSO DI AICARR FORMAZIONE

prossimi corsi a dicembre  2018

 SCUOLA DI CLIMATIZZAZIONE
fondamenti di analisi economiche
dei sistemi
edificio-impianto 

milano, 22-23 novembre  2018

 CERTIFICAZIONI PROFESSIONALI
ESAME EGE

MILANO, 30 NOVEMBRE 2018

 SCUOLA DI CLIMATIZZAZIONE
PROGETTAZIONE Degli  IMPIANTI
tecnici, meccanici ed elettrici
del blocco operatorio

napoli, 5-6 dicembre 2018

 SCUOLA DI CLIMATIZZAZIONE 
progettazione di IMPIANTI vmc
a recupero di calore

MILANO, 17 GENNAIO 2019

 SCUOLA DI CLIMATIZZAZIONE
la regolamentazione
degli impianti di riscaldamento
ad acqua: raccolta r

MILANO, 30 gennaio 2019

 PERCORSI SPECIALISTICI
il rischio legionella
nella gestione degli edifici

bologna, 31 gennaio e 1 febbraio 2019  

 



Scuola di Climatizzazione

 
 
 

Percorsi Specialistici
   

   
 

 
   
   
 
 
   
 

 


Scuola: Certificati Bianchi (PS_18MI_CB)

Indirizzo: Sedi varie

()
Telefono: 0267075805 Fax:   0267479270
EMail: paolaluciani@aicarrformazione.org



Certificati Bianchi: le nuove Linee Guida e il Decreto correttivo D.M. 10 maggio 2018

PRESENTAZIONE

Sono entrate in vigore il 4 aprile 2017 le nuove Linee Guida relative al meccanismo dei Titoli di efficienza Energetica, cosiddetti Certificati Bianchi, contenute nel Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 11 gennaio 2017, Allegati 1 e 2.

Le attese Linee Guida, oltre a definire gli obiettivi del meccanismo al 2020 vanno ad introdurre una modifica radicale nelle tipologie e caratteristiche dei progetti presentabili, prospettando una maggiore complessità. Esse sono inerenti la preparazione, l’esecuzione e la valutazione dei progetti di efficienza energetica e comprendono anche la definizione dei criteri e delle modalità di rilascio dei Certificati Bianchi.

Le Linee Guida arrivano con mesi di ritardo rispetto alle attese e a valle di un periodo molto sofferto ed intenso per il meccanismo che ha visto, da un lato, aumentare i prezzi di titoli di efficienza sul mercato fino ad importi superiori ai 250 Euro/TEE e dall’altro aumentare in modo significativo il contenzioso legale con il GSE, a seguito di problematiche emerse in sede di istruttoria di richiesta di verifica e certificazione dei risparmi, RVC, relativa a pratiche già da tempo approvate in prima istanza. Al tempo stesso anche il mondo delle ESCo, fra i principali soggetti volontari attori del meccanismo, ha vissuto un momento di profonda riorganizzazione anche a seguito dell’obbligatorietà della certificazione UNI CEI 11352, a partire dal 19 luglio 2016, per la partecipazione allo stesso. Con le nuove Linee Guida si apre una terza generazione per il sistema di incentivazione, ricca di incognite (il Decreto non sembra infatti aver dato le certezze interpretative richieste a gran voce da tutti gli attori del mecccanismo) e criticità ma probabilmente caratterizzata da una maggiore trasparenza e professionalità degli operatori coinvolti.

Il D.M. del 11/1/2017 ha di fatto stabilito nuovi obiettivi nazionali di efficienza energetica da conseguire nell’arco temporale compreso fra il 2017 e il 2020 attraverso il meccanismo dei Certificati Bianchi. Diventa interessante, per coloro che si occupano di efficienza energetica, capire in quale maniera gli obiettivi stabiliti dal D.M. possano essere raggiunti e quali siano le novità introdotte. Il meccanismo svolge un ruolo centrale, almeno sulla carta, per il raggiungimento degli obiettivi nazionali di efficienza energetica come previsto dal D.lgs 102/14. In tal senso, il mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (o Certificati Bianchi) che attestano la riduzione dei consumi finali di energia elettrica, di gas naturale e di altri combustibili è regolamentato, oggi, dal D.M. pubblicato lo scorso gennaio. La materia è complessa e merita una dettagliata puntualizzazione sulla situazione attuale e sulle procedure applicabili.

Il nuovo corso che AiCARR Formazione propone intende fare il punto della situazione su questo particolare e delicato argomento, partendo dalla presentazione delle novità introdotte con le nuove Linee Guida per arrivare alle caratteristiche dei progetti presentabili. Nel corso della giornata, si fa esplicito riferimento anche alle recenti modifiche introdotte dal D.M 10 maggio 2018 pubblicato in Gazzetta Ufficiale a luglio 2018.

OBIETTIVI

Il corso ha l'obiettivo di analizzare la struttura dell'attuale meccanismo dei Certificati Bianchi (titoli di efficienza energetica) alla luce della Nuove Linee Guida D.M. 11 gennaio 2017 e soprattutto del decreto di modifica delle stesse D.M. 10 maggio 2018, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale a luglio 2018.
Dopo un periodo di grande criticità le modifiche offrono nuove opportunità.

A CHI SI RIVOLGE

Il corso si rivolge a tecnici e professionisti che vogliono conoscere lo schema, ad EGE certificati e dipendenti o titolari di ESCo che vogliano aggiornarsi, a tecnici o titolari di aziende che producono e/o vendono tecnologie efficienti che vogliano proporre ai propri clienti una soluzione in più per meglio ammortizzare i propri investimenti.

DOCENTE

Ing. Fabio Minchio - PhD in energetica

E.G.E. Certificato SECEM UNI CEI 11339 civile ed industriale

Esperto nel settore dell’efficienza energetica si occupa del meccanismo dei Certificati Bianchi fin dall’origine dello stesso, con particolare riferimento all’implementazione di progetti a consuntivo e nell’ambito della consulenza in fase di richieste di integrazione e contenzioso legale e come docente. Consulente in ambito pubblico e privato nel settore dei servizi energetici, è esperto di contrattualistica EPC.

CREDITI FORMATIVI

Verranno richiesti i crediti formativi per gli Ingegneri.

Coloro che sono interessati all’ottenimento dei CFP sono tenuti a compilare correttamente durante l'iscrizione  il campo relativo all’Ordine/Collegio di appartenenza con indicazione del numero di iscrizione, queste informazioni sono indispensabili per la procedura di caricamento dei crediti sulle piattaforme CNI e CNPI.

Scarica la locandina


CodiceDescrizioneData 
CBLG_MI Certificati Bianchi: le nuove Linee Guida 15/02/2018

CBAP_MI Certificati Bianchi: le nuove Linee Guida e il Decreto correttivo D.M. 10 maggio 2018 13/11/2018

CBAP_PD Certificati Bianchi: le nuove Linee Guida e il Decreto correttivo D.M. 10 maggio 2018 15/11/2018

 

Linkedin



CATALOGO CORSI 2019
(il costo dei corsi di formazione
e' deducibile dal reddito professionale
ai sensi della l. 22/05/2017 n. 81)
 
Cover







COMMISSIONING AUTHORITY:

Corso

Esame

Certificato da:


Elenco CxA Certificati

ESPERTO IN GESTIONE DELL'ENERGIA:

Corso di formazione per EGE

Esame EGE

Certificato da:

 

IGIENE E MANUTENZIONE IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE:

Corso ed esame

Esame certificato da:


Elenco Personale Certificato

F-GAS:

Corso ed esame

Esame certificato da:

FORMAZIONE FINANZIATA

AICARR FORMAZIONE PUÒ SUPPORTARE
LE AZIENDE NELLA SCELTA DEL PERCORSO
FORMATIVO PIÙ ADATTO ALLE ESIGENZE
DEL PERSONALE DIPENDENTE


FORMAZIONE AZIENDALE

 






Dizionario REHVA
Leggi il 
Rehva Journal
Consulta il dizionario Rehva

AiCARR Formazione s.r.l. P.IVA 08326100966 • Mappa del sito Privacy