Scuola: La sostenibilità e la gestione degli aspetti ESG nelle PMI (P_24ESG)

Indirizzo: AiCARR Formazione
On-line in diretta streaming
()
Telefono: 0267075805 Fax:   0237928719
EMail: paolaluciani@aicarrformazione.org



La sostenibilità e la gestione degli aspetti ESG nelle PMI - On-line in diretta streaming

La nuova Direttiva Europea 2022/2464/UE – Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD) a partire dal 1° gennaio 2025 allargherà sensibilmente il numero delle aziende soggette all’obbligo di rendicontazione di sostenibilità. Tale Direttiva, che si inquadra nell’ambito del Green Deal Europeo, impone alle aziende con più di 250 dipendenti, così come agli istituti finanziari e assicurativi, di definire e rendere pubblico un articolato bilancio di sostenibilità e di richiedere anche ai propri stakeholder le modalità di gestione degli aspetti ESG (Environmental, Social, Governance). Lo scopo è quello di promuovere la trasparenza e la divulgazione di informazioni da parte delle imprese riguardo agli impatti ambientali, sociali e legati alla governance (ESG) delle loro attività, attraverso un rafforzamento degli obblighi di reporting.
Per ottemperare a questo ultimo requisito sono ormai molteplici i questionari relativi agli aspetti ESG richiesti dai soggetti obbligati (banche e aziende clienti) nei confronti delle proprie aziende fornitrici anche PMI. Spesso ai fornitori viene richiesta l’adesione a specifiche piattaforme e la contestuale risposta ai quesiti in esse previsti.
Le PMI però, poco strutturate allo scopo, hanno generalmente difficoltà a dare un riscontro congruente alle diverse richieste.
AiCARR Formazione, da sempre sensibile ai temi connessi alla sostenibilità e agli impatti ambientali, propone in merito un corso di breve durata per cominciare ad analizzare il contesto attuale su tali tematiche, gli standard di rendicontazione utilizzati e le metodologie operative idonee in particolare per le PMI.

OBIETTIVI
Il modulo si prefigge di:
-    presentare gli obblighi, in vigore dal 1° gennaio 2025, derivanti dal recepimento della Direttiva Europea;
-    illustrare le fasi necessarie per definire un sistema di raccolta dati semplificato che permetta alle PMI di rispondere in maniera congruente e continuativa ai quesiti ESG a loro richiesti;
-    illustrare alcuni standard di rendicontazione;
-    presentare metodologie operative idonee con un riguardo alle PMI.  

A CHI E' RIVOLTO
Il corso è rivolto a tutti coloro che hanno la necessità di approfondire il tema della rendicontazione di sostenibilità, quindi a:
-    progettisti;
-    consulenti di Aziende;
-    tecnici e amministratori di Aziende.

Scarica la locandina


CodiceDescrizioneData 
ESG La sostenibilità e la gestione degli aspetti ESG nelle PMI 27/06/2024