Recupera carrello  Hai dimenticato la password ?

 

In Primo Piano  


 SCUOLA DI CLIMATIZZAZIONE
FONDAMENTI 2019
MILANO, PROSSIMI CORSI DAL 6 maggio 2019

 SCUOLA DI CLIMATIZZAZIONE
LA REGOLAMENTAZIONE DEGLI IMPIANTI 
DI RISCALDAMENTO AD ACQUA 

MATERA, 15 MAGGIO 2019

 PERCORSI SPECIALISTICI
corso per ege
MILANO, 16-17 MAGGIO 2019


 PERCORSI SPECIALISTICI
FIRE SAFETY ENGINEERING:
BASI DI UN METODO DI PROGETTAZIONE

MILANO, 27 e 28 MAGGIO 2019

 SCUOLA IN PILLOLE
IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE 
AD ACQUA 
E PRINCIPI DI REGOLAZIONE

ROMA, 29 MAGGIO 2019

 PERCORSI SPECIALISTICI
IL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI
E I CAM

MILANO, 30 MAGGIO 2019

 certificazioni professionali
esame ege
MILANO, 3 giugno 2019

 SCUOLA DI CLIMATIZZAZIONE
approfondimenti 2019
MILANO, dal 4 giugno 2019

  IN COLLABORAZIONE CON L'ORDINE 
DEGLI INGEGNERI DI VERONA E PROVINCIA  

DIMENSIONAMENTO IMPIANTI 
DI CLIMATIZZAZIONE

VERONA, 4 giugno 2019

 PERCORSI SPECIALISTICI
PROTOCOLLO LEED: 
IL PERCORSO AICARR FORMAZIONE 2019

MILANO, DAL 5 GIUGNO 2019

 

 



Scuola di Climatizzazione

 
 
 

Percorsi Specialistici
 
   
   

 
   
 

 
   
   
 
 
   
 

 

Modulo: Calcolo, progettazione e costruzione di reti idroniche
Ore: 7,0
Codice Modulo: RT2A

Calcolo, progettazione e costruzione di reti idroniche

PRESENTAZIONE

Nell'ambito degli impianti di climatizzazione, le reti idroniche costituiscono un aspetto di estrema importanza e complessità. La qualità e l'accuratezza della progettazione, del bilanciamento e del collaudo delle reti ha, infatti, notevoli ricadute dal punto di vista prestazionale e energetico. Per questo il progettista deve possedere approfondite e consolidate conoscenze della materia. Il modulo affronta nel dettaglio il tema del calcolo, della progettazione e della costruzione delle reti idroniche, sia dal punto di vista teorico sia applicativo.

OBIETTIVI

Il modulo si propone di fornire le competenze fondamentali relative a:

  • i principi fisici che governano il moto dei fluidi nei condotti
  • i concetti di prevalenza e di perdita di carico concentrata e distribuita.
  • i criteri di progettazione dimensionamento delle reti idroniche a servizio di un impianto di climatizzazione
  • la taratura dei circuiti idronici e dispositivi di bilanciamento
  • gli accessori complementari delle reti idroniche

 A CHI SI RIVOLGE

  • Progettisti termotecnici
  • Installatori e figure professionali coinvolte nella progettazione, installazione, taratura, bilanciamento e verifica dei circuiti idronici.

CONOSCENZE PRELIMINARI SUGGERITE

Conoscenze di base di idraulica e di termodinamica

Orario: 9.30 -13.00 14.00 17.30

PROGRAMMA DI DETTAGLIO

Calcolo delle reti idroniche

  • Concetti preliminari delle reti idroniche, impianti aperti e impianti chiusi.
  • Il controllo della portate nelle reti idroniche, sensibilità delle utenze al variare della portata, comportamento intrinseco degli scambiatori;
  • Concetti preliminari per il dimensionamento delle reti idroniche, circuiti mono utenza, circuiti complessi multiutenza, concetto di utenze in serie e di utenze in parallelo;
  • Moto permanente dei liquidi termovettori (perdite di carico, distribuite e localizzate, caratteristica idraulica di un ramo circuitale passivo);
  • Forze idromotrici: pompa centrifuga di circolazione quale elemento circuitale attivo; prevalenza totale e suo significato energetico; caratteristica idraulica della pompa (a velocità costante e variabile); utilizzazione dell’elettropompa di circolazione in ordine al rendimento della macchina complessiva; impiego di due (o più) pompe gemelle, tra loro idraulicamente collegate “in parallelo” e “in serie”; caratteristica idraulica complessiva; caratteristica idraulica di un ramo circuitale attivo;
  • Condizioni per un regolare deflusso: assenza d’aria e di vapore; verifica alla cavitazione;
  • Determinazione delle portate del fluido termovettore (considerazioni sul salto termico più corretto in relazione alla distribuzione e alle unità terminali);
  • Scelta del diametro delle tubazioni e del coefficiente di portata delle valvole (considerazioni sulla velocità e sulle perdite di carico complessive);
  • Valutazione delle perdite di carico distribuite (tubazioni);
  • Valutazione delle perdite di carico localizzate (raccordi, valvole, ecc...);
  • Metodo diretto e metodo delle lunghezze equivalenti;
  • Dimensionamento delle reti ramificate (due tubi): definizione dei tronchi, identificazione del circuito più sfavorito, determinazione dei diametri, determinazione delle perdite di carico parziali, progressive e complessive, caratteristiche idrauliche della pompa;
  • Bilanciamento come equalizzazione delle perdite di carico ai nodi con i metodi: del circuito rovescio, della sezione dei condotti, della pretaratura (valvole di bilanciamento), del calcolo della portata effettiva (salti termici variabili);
  • La regolazione delle reti idroniche: regolazione in miscelazione ed in deviazione;
  • Caratterizzazione delle valvole di regolazione, concetto di caratteristica propria, concetto di autorità e concetto di Kv e Kvs;
  • Scelta del coefficiente di portata delle valvole di regolazione in relazione alla minima autorità necessaria;
  • Dimensionamento dei circuiti con valvole di regolazione a due e tre vie;
  • Calcolo delle reti idroniche - Esercitazione in aula.

 Costruzione delle reti idroniche

  • Tubazioni: materiali di uso comune, tecniche di lavorazione, caratteristiche fisiche e normative di riferimento;
  • Cenni alle modalità di lavorazione e alla scelta dei materiali in relazione alla tipologia applicativa;
  • Tubazioni serie ISO e serie ANSI definizione di PN e DN;
  • Criteri di posa, metodi di giunzione.

 DOCENTE

 Ing. Federico Pedranzini, Dipartimento di Energia, Politecnico di Milano

 MATERIALE DIDATTICO

Dispense AiCARR Formazione in PDF complete di presentazioni utilizzate dal docente.

CREDITI FORMATIVI 

Verranno richiesti CFP per Ingegneri e Periti Industriali.

Rev. Marzo 2017


DataLuogo 
18/06/2019
Indirizzo: AiCARR Formazione
Via Melchiorre Gioia 168
Milano (MI)
Telefono: 0267075805
Fax: 0267479262
EMail: paolaluciani@aicarrformazione.org
Iscriviti

 

E' provider autorizzato dal
CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI INGEGNERI 
con delibera del 10/12/2014

E' provider del
CONSIGLIO NAZIONALE 
DEI PERITI INDUSTRIALI 
E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI




CATALOGO CORSI 2019
(il costo dei corsi di formazione
e' deducibile dal reddito professionale
ai sensi della l. 22/05/2017 n. 81)

 
Cover







COMMISSIONING AUTHORITY:

Corso

Esame

Certificato da:


Elenco CxA Certificati

ESPERTO IN GESTIONE DELL'ENERGIA:

Corso di formazione per EGE

Esame EGE

Certificato da:

 

IGIENE E MANUTENZIONE IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE:

Corso ed esame

Esame certificato da:


Elenco Personale Certificato

F-GAS:

Corso ed esame

Esame certificato da:



Linkedin

FORMAZIONE FINANZIATA

AICARR FORMAZIONE PUÒ SUPPORTARE
LE AZIENDE NELLA SCELTA DEL PERCORSO
FORMATIVO PIÙ ADATTO ALLE ESIGENZE
DEL PERSONALE DIPENDENTE


FORMAZIONE AZIENDALE

 






Dizionario REHVA
Leggi il 
Rehva Journal
Consulta il dizionario Rehva

AiCARR Formazione s.r.l. P.IVA 08326100966 • Mappa del sito Privacy