Modulo: Laboratorio di progettazione di impianti di climatizzazione misti aria/acqua
Ore: 7,0
Codice Modulo: ES3A_BA

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE DI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE MISTI ARIA/ACQUA

PRESENTAZIONE

Gli impianti misti rappresentano in molti casi la soluzione ottimale per il controllo contemporaneo e efficiente delle condizioni di qualità dell'aria interna e di benessere termico. Tali impianti consentono l'adozione di soluzioni evolute anche dal punto di vista dell'efficienza energetica e stanno sempre più imponendosi a livello di standard anche nelle applicazioni residenziali a basso consumo.

OBIETTIVI

Partendo da considerazioni di ordine prestazionale relative a problematiche di qualità dell'aria e di controllo delle condizioni climatiche di una specifica applicazione, gli allievi verranno condotti all'applicazione di una procedura sequenziale che affronta le e fasi della progettazione e criticità. L'applicazione delle nozioni teoriche a un caso pratico pone l'allievo di fronte alla necessità di operare delle scelte secondo determinati criteri.

A CHI SI RIVOLGE

  • Progettisti termotecnici
  • Installatori
  • Figure professionali coinvolte nella progettazione, installazione e verifica degli impianti ad aria

CONOSCENZE PRELIMINARI SUGGERITE

Nozioni di base necessarie per un corretto apprendimento sono quelle relative agli aspetti prestazionali e agli aspetti funzionali degli impianti ad aria. Vengono date per note le conoscenze teoriche che verranno applicate, che portano alla determinazione dei valori di portata d'aria di un impianto con riferimento sia agli aspetti legati alla qualità dell'aria interna che a quelli riconducibili alla valutazione dei carichi termici.

PROGRAMMA DI DETTAGLIO

h. 9.30-13.00 / 14.00-17.30

Esercizio

Gli allievi dovranno sviluppare un progetto di impianto di climatizzazione misto a ventilconvettori e aria primaria.

• Calcolo dei carichi di picco invernali ed estivi assistiti dal docente con l'ausilio di SW
• Scelta dei percorsi delle reti aerauliche e idroniche
• Dimensionamento e disegno delle reti aerauliche e idroniche
• Scelta della unità di trattamento aria
• Scelta del generatore di calore
• Scelta del chiller
• Dimensionamento dei terminali aria
• Scelta delle pompe di circolazione
• Scelta e disegno della circuitazione idronica della centrale termofrigorifera
• Scelta e disegno del sistema di regolazione

DOCENTE

Ing. Pedranzini Federico - Politecnico di Milano - Dipartimento di Energia - AIR LAB

MATERIALE DIDATTICO

Per consentire l’esercitazione, ai partecipanti saranno consegnati:

- condizioni climatiche esterne al contesto
- piante e sezioni edificio residenziale
- scheda tipologica
- stratigrafia strutture opache e trasparenti
- profili di occupazione
- scheda profili carichi interni
- fogli tecnici apparecchiature, UTA, diffusori, condotte, tubi, pompe, chiller, ventilconvettori

NOTA

E’ indispensabile portare con sè una calcolatrice e un righello.

CREDITI FORMATIVI 

Verranno richiesti CFP per Ingegneri e Periti Industriali.




AiCARR Formazione
Via Melchiorre Gioia 168 - 20125 Milano - Tel. 02 67075805 - Fax 02 37928719  - info@aicarrformazione.org

AiCARR Educational Srl C.F. 08326100966 • P.IVA. 08326100966 Codice Destinatario SDI: K1L103O   
Mappa del sitoTutela e responsabilitàPrivacy