Recupera carrello  Hai dimenticato la password ?

 

In Primo Piano  

 

 SCUOLA DI CLIMATIZZAZIONE
FONDAMENTI 2020
MILANO, DAL 12 FEBBRAIO 2020

 PERCORSI SPECIALISTICI
LA PROGETTAZIONE 
DEGLI IMPIANTI MECCANICI 
IN AMBITO OSPEDALIERO

MILANO, DAL 3 MARZO 2020

 PERCORSI SPECIALISTICI
CERTIFICATI BIANCHI:
LINEE GUIDA, 
D.M. 10 MAGGIO 2018 
E GUIDA OPERATIVA 2019

MILANO, 13 marzo 2020

 PERCORSI SPECIALISTICI
IL RISCHIO LEGIONELLA
NELLA GESTIONE DEGLI EDIFICI

MILANO, DAL 3 APRILE 2020

 SCUOLA DI CLIMATIZZAZIONE
APPROFONDIMENTI 2020
MILANO, DAL 25 MAGGIO 2020

 



Scuola di Climatizzazione

 
 
 

Percorsi Specialistici
 
   
   

 
   
 

 
   
   
 
 
   
 

 

Modulo: La qualità dell'aria interna
Ore: 7,0
Codice Modulo: PS3F

LA QUALITA' DELL'ARIA INTERNA

PRESENTAZIONE

La ventilazione degli edifici, sia naturale sia meccanica, riveste un’importanza fondamentale nel controllo dei contaminanti e, a sua volta, quest’ultimo ha effetti diretti sul benessere delle persone e sulla loro salute. Inoltre, assume un’importanza fondamentale anche l’effetto delle portate di ventilazione e dei trattamenti dell’aria sulla progettazione e sui consumi energetici degli impianti di riscaldamento, raffrescamento e condizionamento dell’aria.
Cos’è il particolato, quali gli effetti e i limiti di concentrazione per PM10 e PM2.5? Quali contaminanti gassosi vengono tenuti sotto controllo e con quali metodi? Come è evoluta la normativa sulla ventilazione? Quando ricorrere alla filtrazione e come scegliere i filtri? Il modulo parte dai fondamenti della teoria della qualità dell’aria interna, presenta le normative tecniche relative alla ventilazione degli edifici e alla filtrazione dell’aria e i calcoli delle portate d’aria, introduce i metodi di misura e di indagine per la valutazione della qualità ambientale.
Conoscere i contaminanti presenti nell’aria, le sorgenti che li producono e i metodi attraverso i quali possono essere controllati è un fondamento culturale e operativo per chiunque abbia a che fare con la progettazione, la realizzazione, il collaudo o la gestione e manutenzione di edifici ed impianti di riscaldamento, raffrescamento e condizionamento dell’aria.

OBIETTIVI

Il modulo si propone di fornire:

  • le conoscenze di base sui contaminanti presenti negli ambienti interni, sulle sorgenti di contaminazione interne ed esterne agli edifici, sui metodi e strumenti di misura dei contaminanti
  • la padronanza dei concetti fondamentali: controllo delle sorgenti di contaminazione, meccanismo di diluizione, filtrazione e abbattimento dei contaminanti, diffusione dell’aria e asportazione dei contaminanti, confinamento e pressurizzazione degli ambienti
  • il quadro legislativo e normativo di riferimento
  • gli effetti energetici della ventilazione e soluzioni efficienti
  • le conoscenze sui filtri, sulle loro prestazioni e sulla classificazione nonché indicazioni pratiche per la selezione e l’impiego della filtrazione.

A CHI si rivolge

  • Progettisti termotecnici e civili
  • Tecnici che operano all’interno di aziende di gestione e fornitura di sistemi energetici
  • Tecnici addetti alla verifica, manutenzione e controllo del funzionamento degli impianti

Più in generale, il modulo si rivolge a chi vuole disporre di conoscenze di base per affrontare la progettazione, la realizzazione, il collaudo, la gestione e la manutenzione di componenti e sistemi di climatizzazione.

CONOSCENZE PRELIMINARI SUGGERITE

Conoscenza della fisica dell’aria umida e del diagramma psicrometrico (Mod. PS1F).

PROGRAMMA DI DETTAGLIO

h. 9.30-13.00

  • Contaminanti presenti negli ambienti indoor e sorgenti di contaminazione interne e esterne
  • Concentrazioni dei contaminanti, metodi e strumenti di misura
  • Controllo delle sorgenti di contaminazione
  • La diluizione, la filtrazione e l’abbattimento dei contaminanti: modelli, calcolo delle portate di diluizione, effetti della filtrazione
  • La diffusione dell’aria e l’asportazione dei contaminanti
  • Il confinamento e la pressurizzazione degli ambienti
  • Il quadro legislativo e le normative UNI10339, UNI EN13779 e UNI EN15251
  • Effetti energetici della ventilazione e soluzioni efficienti

h. 14.00-17.30

  • Principi della filtrazione e metodi di prova
  • Filtri di ventilazione generale, filtri assoluti e le norme UNI EN ISO 16890-1 (UNI, 2017a) e UNI EN1822
  • Filtri chimici e adsorbitori per inquinanti gassosi
  • Installazione dei sistemi filtranti
  • Manutenzione, gestione e verifiche ambientali
  • Purificazione dell'aria in ambiente
  • Polarizzazione e precipitazione elettrostatica
  • Abbattimento microbico con sistemi UV-C
  • Efficienza energetica dei sistemi di filtrazione, manutenzione ed ottimizzazione del Life Cycle Cost (LCC)

DOCENTI

  • Prof. Ing. Cesare Maria Joppolo, Politecnico di Milano - Dipartimento di Energia - AIR LAB
  • Ing. Christian Rossi, Sagicofim
  • Per. Ind. Dario Zucchelli, Clean Tech

MATERIALE DIDATTICO

Dispense AiCARR Formazione in formato PDF complete di presentazioni utilizzate dal docente.

CREDITI FORMATIVI 

Per questo modulo, verranno richiesti CFP solo per Ingegneri e Periti Industriali.


 

E' provider autorizzato dal
CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI INGEGNERI 
con delibera del 10/12/2014

E' provider del
CONSIGLIO NAZIONALE 
DEI PERITI INDUSTRIALI 
E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI




CATALOGO CORSI 2020
(il costo dei corsi di formazione
e' deducibile dal reddito professionale
ai sensi della l. 22/05/2017 n. 81)

 
Cover







COMMISSIONING AUTHORITY:

Corso

Esame

Certificato da:


Elenco CxA Certificati

ESPERTO IN GESTIONE DELL'ENERGIA:

Corso di formazione per EGE

Esame EGE

Certificato da:

 

IGIENE E MANUTENZIONE IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE:

Corso ed esame

Esame certificato da:


Elenco Personale Certificato

F-GAS:

Corso ed esame

Esame certificato da:



Linkedin

FORMAZIONE FINANZIATA

AICARR FORMAZIONE PUÒ SUPPORTARE
LE AZIENDE NELLA SCELTA DEL PERCORSO
FORMATIVO PIÙ ADATTO ALLE ESIGENZE
DEL PERSONALE DIPENDENTE


FORMAZIONE AZIENDALE

 






Dizionario REHVA
Leggi il 
Rehva Journal
Consulta il dizionario Rehva

AiCARR Educational s.r.l. P.IVA 08326100966 • Mappa del sito Privacy